100km of Namib Desert 11ª edizione, 4/11 Dicembre 2016

Nuovo Programma on line

Notizie Gara

Quarta tappa

Avevamo detto un programma in crescendo, ora lo possono confermare soprattutto coloro che hanno vissuto questa ultima tappa della 100 km of Namib Desert.
Un crescendo di emozioni e fatica ma come sempre per conquistare qualche cosa bisogna pagarne un prezzo, diversamente non ha nessun valore…
Tanto valore invece ha avuto per i partecipanti la fatica che hanno dovuto sopportare, le temperature, la sabbia. Il dislivello ma non temo smentite nel dire che occhi e cuore sono appagati e che questo resterà un ricordo indelebile tra le memorie sportive ma non solo.
Chiaro che tutti i km fatti fino ad ora hanno lasciato il segno, ma tutti si sono impegnati ed hanno onorato il loro impegno scalando la duna più alta el mondo e arrivando al traguardo di questa fantastica decima edizione.
La gara maschile ha vissuto sul controllo totale da parte di Valentini della sua posizione di leader mentre Corinaldesi ha confermato ancora una volta di essere in una condizione psico fisica molto forte ed è giunto al traguardo con solo 4 minuti dal leader, il tedesco Haum ha confermato la sua terza posizione seppur in difficoltà rispetto ai primi, a seguire bene anche Verwey, Morina, Tamburini, Carpentier, Thoirg, alechin e via via tutti gli altri.
Nella femminile la Mayer è stata autrice di una prova fantastica ed ha rischiato di far saltare tutta la classifica femminile. Per soli pochi minuti non è riuscito da parte della forte svizzera l’operazione di sorpasso ed è rimasta quarta nella generale distanziata di soli pochi minuti. Con lei bene anche la Zitzmann mentre hanno ceduto leggermente sia la Giacone che la Carpani, comunque rispettivamente seconda e prima della categoria femminile.
Si è conclusa con successo questa decima edizione della gara ed il lavoro di preparazione della prossima edizione è già in corso per questa che diventa la più bella gara desertica ambientata fuori dai paesi arabi i quali, purtroppo, non godono oggi delle garanzie minime di sicurezza necessarie per una tranquilla organizzazione.
A presto con il nuovo programma 2016

100km of Namib Desert

La prossima 11^ edizione della gara sarà dal 4 all'11 Dicembre 2016, nella calda estate africana.
Infatti, al di sotto dell’equatore, le stagioni si invertono e sarà questa una bella occasione per lasciare il freddo inverno europeo per godere del caldo secco che caratterizza l'area della gara, il Namib Desert.

Una prova impegnativa, ma una sistemazione logistica a 5 stelle, che aiuta nei recuperi necessari per affrontare le 4 giornate di gare tutte diverse tra loro.
Tanti km da correre nell’area del Namib, il più bello ed antico deserto al mondo, una maratona da affrontare nella 3ª giornata ed il gran finale con la scalata alla ”Crazy Dune”, la duna più alta del mondo.

Tanta atmosfera, suggestione ed emozione, ma anche tanto relax e comfort, questi gli ingredienti del programma, una indimenticabile vacanza di sport, natura e… avventura

 


Africa to Run
Main Partner
New Balance
Iscrizione
Zitoway on Facebook


Friendships