Gara 2018

Terza tappa

Duna 45 - Sossusvlei

Diversamente dalle edizioni precedenti nelle quali la tappa odierna costituiva il momento finale, la mattina di oggi ha visto la partenza della tappa delle grandi dune. I problemi avuti con i voli da parte di un numero piuttosto consistente di runners – e di staff – hanno infatti costretto ad un cambio di programma.

Ma come a volte succede, gli imprevisti possono compensare i disagi con alcuni regali speciali, come è accaduto stamattina. Entrati nel parco di Sossusvlei e raggiunta la Duna 45 come di consueto, il deserto del Namib ha mostrato una delle sue meraviglie: in lontananza si potevano infatti scorgere le grandi dune avvolte da fasci di nebbia provenienti dal non lontano Oceano Atlantico. Uno spettacolo indescrivibile che man mano che i runner si avvicinavano diventava sempre più affascinante – anche se da una parte ci aveva un poco inquietato, avendo la nebbia nascosto una serie di bandiere che segnavano il percorso. Col salire del sole la nebbia ha però preso a diradarsi senza creare problemi ma continuando a fornire emozioni grandissime.

Gli atleti si sono ben presto sgranati lungo il percorso che li ha portati, lungo piste abbastanza solide, fino all’incredibile parte finale costituita dai “vlei” – i laghi secchi bianchissimi tipici del Namib – e dalle altissime dune rosse. Qui la dura salita su Big Daddy, la duna più alta del Namib, ha messo alla prova come sempre tutti i partecipanti, ma allo stesso tempo ha regalato brividi di emozione per la magnificenza del panorama. Una discesa a rotta di collo dalla cima della duna e infine il traguardo nella bellissima area di Sossusvlei per un buon ristoro a base di sandwiches e birra.

La gara è stata vinta nuovamente dal sudafricano Dirk Cloete, giunto sul traguardo mano nella mano con la moglie Amanda Cloete, seconda classificata. A seguire Rebecca Correa Ehrnrooth, Ivan Martinez Gutierrez e Carole Suhner. La classifica generale delle prime tre posizioni rimane praticamente invariata dopo la tappa di oggi.

Domani ultima tappa di questa impegnativa 13° edizione della 100 km del Namib Desert: 21 chilometri di pista principalmente rocciosa, con lo spettacolare tratto del Sesriem Canyon.
E poi, a Windhoek, premiazione e festa finale.



Risultati Terza tappa

Place Bib Sex Lastname Firstname Time
1 3 M Cloete Dirk 02:57:43
2 2 F Cloete Amanda 02:57:43
3 16 F Correa Ehrnrooth Rebeca Laine 03:03:01
4 15 M Martinez Gutierrez Ivan 03:07:16
5 6 F Suhner Carole 03:07:45
6 10 M Van Der Floe Urs 03:12:41
7 12 F Noel Adorno 03:17:00
8 20 F Gugolz Christina Annemarie 03:28:00
9 19 M Schmidt Benedikt Florian 03:28:00
10 11 F Ludlow Cher Lisa Michelle 03:40:43
11 18 M Fujita Itaru 03:44:56
12 24 F Laner Elfriede 03:49:07
13 21 M Bertoni Carletto 04:15:51
14 7 F Mariani Annamaria 04:45:28
15 5 M Schiocchet Enrico 04:45:28
16 9 F Tessari Cesarita 04:45:28
17 4 F Covaci Mihaela 05:45:28
18 8 F Frassenei Michela Dns
19 17 M Antonetti Alessandro Dns
20 1 F Barber Kenwynne Elizabeth Walker
21 13 M Thoerig Daniel Ernst Walker
22 14 M Mizak Dariusz Jacek Walker
23 22 F Alderweireldt Mieke Romain T. Walker
24 23 M Verschelden Peter Octaaf B. Walker

Edizioni precedenti

Iscrizione
TECHNICAL PARTNER
  • New Balance

Namib Desert Newsletter

Friendships